Categorie
Google Translate

Spedizione in 24/48h

Con corriere espresso

Restituzione

Restituzione  entro 15 giorni

Spedizione Contrassegno

Pagando al corriere

Servizio Cubicatura

Water Transfer Printing

RECENSIONI CLIENTI
santo |
17/02/2015
Bellissime veramente stile

Alessandro |
06/05/2014
Ciao.. Ho montato oggi leve e manopole... Veramente belle e perfette... Complimenti per il prodotto, la puntualità e la serietà con cui lavorate.. Ciao ciao

Ivano |
29/04/2014
Ciao tutto ok, molto belle! Fanno la loro scena! Grazie

News Superbike

Cambiare lo Scarico Moto: Omologazione Multe e Ricorsi

Postato da Racingarage 31/03/2016 4 Commenti
Cambiare Scarico Moto: omologazione, multe e ricorsi

Cambiare Scarico Moto: omologazione, multe e ricorsi

Molti dubbi ed incertezze, vi sono in merito alla regolarità dell’impianto di scarico dei motoveicoli, laddove lo stesso sia sostituito con uno di tipo Racing ovvero con uno diverso da quello montato dalla casa costruttrice del motoveicolo, all’atto della uscita dalla fabbrica.

Bisogna anche ricordare che l’impianto di scarico ha una vita media inferiore a quella del motoveicolo, pertanto spesso va sostituito.

In questo mare magnum di incertezze, va fatto riferimento sia al Codice della strada, art. 72 e 78 Cds sia alla circolare del Ministero dei trasporti (Circolare DC IV B /03 1997 del 24/11/1997) al seguenti Link: (Clicca qui!) che illustra in maniera dettagliata le caratteristiche degli scarichi, per non incorrere in sanzioni.

In caso si decida di montare scarichi omologati non bisogna far trascrivere nulla sul libretto di circolazione, esiste la circolare del Ministero dei Trasporti che spiega chiaramente questa cosa e solitamente sono sempre fornite con i silenziatori.

Nella circolare, il Ministero spiega chiaramente che gli scarichi omologati non originali sono da considerarsi a tutti gli effetti sostitutivi dell’originale perché hanno superato gli stessi test e che per riconoscerli basta la marcatura di omologazione europea e3 (per l’Italia) o eX per altre nazioni, il numero dopo la e minuscola identifica la nazione dove è stata ottenuta l’omologazione.

La circolare, infatti, è data solo per abitudine e perché chi è preposto al controllo parte sempre dal presupposto di contraffazione e così siamo costretti a fornire quanto più materiale informativo per tranquillizzare gli utenti e le forze dell’ordine

Come bisogna comportarsi quando si viene fermati dalle forze dell’ordine?

Prima di tutto mostrare alle forze dell’ordine la marcatura di omologazione riportata sullo scarico, poi il documento di omologazione (che dovete sempre allegare al libretto), e nel caso le 2 circolari.

Essendo in regola e dopo aver mostrato il tutto, si termina senza multe (ovviamente).

Che cosa fare se le forze dell’ordine vogliono multare comunque?

In teoria nulla impedisce alle forze dell’ordine di multare comunque

anche una moto appena uscita dal concessionario senza nessuna modifica.

Che cosa fare in questi casi:

Al momento della multa vi chiederanno di firmarla e se volete far scrivere qualche cosa nelle note, la vostra risposta sarà SI da quel momento dovrete far scrivere le seguenti note:

1. Lo scarico riporta l’omologazione e3 ben visibile sul corpo del silenziatore.

2. Avete la dichiarazione di omologazione da parte della casa produttrice.

3. Avete una copia di una circolare del Ministero dei Trasporti che attesta che gli scarichi omologati sono sostitutivi dell’originale e quindi sono in regola a tutti gli effetti (Circolare DC IV B /03 1997 del 24/11/1997).

4. Avete una copia di una circolare del Ministero dei Trasporti in cui si attesta che gli scarichi omologati non devono procedere all’aggiornamento della carta di circolazione.

5. Se vogliono multarvi con l’art.78 far presente che l’articolo di riferimento è il 72 in quanto i silenziatori rientrano nei dispositivi specificati nel comma 2 dell’articolo 72.

6. Se la sanzione si riferisce all’art. 78 e prevede anche il ritiro del libretto far presente che l’art.72 comma 13 prevede la sanzione amministrativa e non il ritiro del libretto nel caso in cui si circoli addirittura senza il silenziatore.

Alfine è consigliato rispettare le regole del codice della strada, non asportare il dB-killer, che possono impressionare gli organi preposti al controllo, e non disporli benevolmente nei confronti di noi motociclisti.

Articolo tratto direttamente da www.italiaonroad.it Avv. Aldo Ruggiero

4 Commenti

Simone Bariga:
31/03/2016, 11:11:55
Replica

Piccola imprecisione dell articolo: dopo il 2006 negli scarichi omologati per l'Italia, devono essere presenti due diciture, ovvero e3 ed e9 (che indicano relativamente il rientro nei parametri sonori e di emissioni). C'è anche da aggiungere che tale norma non ha validità nelle moto immatricolate prima di tale anno (2006) in quanto l articolo 58 (o 78, non ricordo esattamente) scandisce che tale normativa non ha effetto di retroattività. In questi ultimi veicoli quindi, dovrà essere indicata una sola dicitura.

Danilo Darko:
31/03/2016, 11:13:39
Replica

Mega utile comunque

Francesco:
31/03/2016, 12:30:01
Replica

Tutto chiaro, anche la non retroattività' della legge...ma nel mio caso moto del 1993' con indicato sul libretto il numero del pezzo o matricola e niente altro, né omologazione ne paese, ma solo i db pari a 101... Avendola sostituita lo stesso anno per rottura, ho montato marmitte simili con db uguale ,silenziate, ma non hanno sigle ,numeri di matricola od altro, che poi nelle originali era solo un numero del pezzo...non posso esibire niente e nessun omologazione, ma solo che alla revisione periodica, sono nei db stabiliti....

Massimo:
31/03/2016, 17:35:56
Replica

Grazie fa piacere sapere queste cose

Lascia un commento

News Instagram

#yamaha #racingarage #tmax #tmax530
#ducati, #monster, #st, #s4r #ducatimonster, #ducatista, #racingarage, www.racingarage.com
#panigale #1098 #1098s #848 #1198 #1198s #1198 #1198s www.racingarage.com
#aprilia #benelli #bimota #bmw #buell #ducati #Kawasaki #honda #KTM #Suzuki #triumph #yamaha #racingarage
#aprilia #benelli #bimota #bmw #buell #ducati #Kawasaki #honda #KTM #Suzuki #triumph #tiger
#ducati #959 #panigale #959panigale levers cnc Racingarage
#aprilia #benelli #bimota #bmw #buell #ducati #Kawasaki #honda #KTM #Suzuki #triumph #yamaha #racingarage
#rizoma #accossato #cncracing #biturbo #öhlins #barracuda #gardfield  www.racingarage.com
#aprilia #benelli #bimota #bmw #buell #ducati #Kawasaki #honda #KTM #Suzuki #triumph #yamaha #racingarage #eicma2016 www.racingarage.com
#aprilia #benelli #bimota #bmw #buell #ducati #Kawasaki #honda #KTM #Suzuki #triumph #yamaha #racingarage #eicma2016 www.racingarage.com
#aprilia #benelli #bimota #bmw #buell #ducati #Kawasaki #honda #KTM #Suzuki #triumph #yamaha #racingarage #eicma2016
#aprilia #benelli #bimota #bmw #buell #ducati #Kawasaki #honda #KTM #Suzuki #triumph #yamaha #racingarage #eicma2016
#aprilia #benelli #bimota #bmw #buell #ducati #Kawasaki #honda #KTM #Suzuki #triumph #yamaha #racingarage
#motoguzzi #benelli #bimota #bmw #buell #ducati #Kawasaki #honda #KTM #Suzuki #triumph #yamaha #racingarage
#aprilia #benelli #bimota #bmw #buell #ducati #Kawasaki #honda #KTM #Suzuki #triumph #yamaha #racingarage
#aprilia #benelli #bimota #bmw #buell #ducati #Kawasaki #honda #KTM #Suzuki #triumph #yamaha #racingarage www.racingarage.com
#aprilia #benelli #bimota #bmw #buell #ducati #Kawasaki #honda #KTM #Suzuki #triumph #yamaha #racingarage www.racingarage.com
#aprilia #benelli #bimota #bmw #buell #ducati #Kawasaki #honda #KTM #Suzuki #triumph #yamaha #racingarage www.racingarage.com
#aprilia #benelli #bimota #bmw #buell #ducati #Kawasaki #honda #KTM #Suzuki #triumph #yamaha #racingarage www.racingarage.com
News di casa Racingarage
Leve freno frizione montate su benelli bn 250

Leve freno frizione montate su benelli bn 250

Racingarage 01/09/2017 0
Sostituite le leve freno frizione su benelli bn 250 ....
Leggi tutto
Leve Medie evo Racing e parere dei clienti

Leve Medie evo Racing e parere dei clienti

Racingarage 25/06/2017 0
...
Leggi tutto
Leve Medie evo Racing installate su pegaso

Leve Medie evo Racing installate su pegaso

Racingarage 25/06/2017 0
Leve Freno Frizione Medie Evo Racing colore oro con regolatori Rossi installate su pegaso ...
Leggi tutto
Leve Medie Evo Racing su Ducati Monster 620

Leve Medie Evo Racing su Ducati Monster 620

Racingarage 25/06/2017 0
Sostituite le leve originale monster 620 con leve freno frizione medie evo racing colore rosso con con regolatori silver....
Leggi tutto
Corsi di guida in pista

Corsi di guida in pista

Racingarage 04/04/2017 0
Si riparte ragazzi! Di nuovo disponibili anche per questo 2017 i corsi di guida in pista per tutti! Ci pensa la scuola 76racing team ad organizzare la...
Leggi tutto
Portatarga supporto targa inclinabile Regolabile universale per  Ducati 996 S 1999 2003

Portatarga supporto targa inclinabile Regolabile universale per Ducati 996 S 1999 2003

04/03/2017 0
Portatarga supporto universale realizzato su macchine a controllo numerico cnc.Anodizzato a scelta in otto colori differenti. Portatarga completamente...
Leggi tutto
Portatarga supporto targa inclinabile Regolabile universale per  Ducati 1000SS 1998 2006

Portatarga supporto targa inclinabile Regolabile universale per Ducati 1000SS 1998 2006

04/03/2017 0
Portatarga supporto universale realizzato su macchine a controllo numerico cnc.Anodizzato a scelta in otto colori differenti. Portatarga completamente...
Leggi tutto
Portatarga supporto targa inclinabile Regolabile universale per  Ducati 900SS 1998 2006

Portatarga supporto targa inclinabile Regolabile universale per Ducati 900SS 1998 2006

04/03/2017 0
Portatarga supporto universale realizzato su macchine a controllo numerico cnc.Anodizzato a scelta in otto colori differenti. Portatarga completamente...
Leggi tutto